Moglie lo lascia, lui riempie l’auto di munizioni e chiama i carabinieri

Moglie lo lascia, lui riempie l’auto di munizioni e chiama i carabinieri

Per vendicarsi della moglie che lo voleva lasciare ha consegnato anonimamente una lettera alla caserma dei carabinieri di Carpi, dove segnalava di essere a conoscenza di una consegna di armi. Nella missiva si faceva riferimento alla targa dell’auto coinvolta. Quando i militari si sono recati a casa del proprietario del veicolo, una donna, hanno trovato nel veicolo 480 cartucce suddivise per calibro. La donna si e’ dichiarata ignara del fatto. Le indagini condotte dai carabinieri, grazie anche al servizio di video sorveglianza della caserma, hanno portato al marito, un 47enne di Concordia: i carabinieri lo hanno denunciato per detenzione abusiva di munizionamento e calunnia, visto che ha simulato a carico della moglie un reato non esistente.


ULTIME NEWS