Boscoreale. Licenziati cinque spazzini, scatta lo sciopero generale

Boscoreale. Licenziati cinque spazzini, scatta lo sciopero generale

La Eco Ce annuncia il licenziamento di 5 operatori ecologici: scatta lo stato di agitazione. La società che gestisce la raccolta differenziata nel centro storico di Boscoreale per conto della municipalizzata “Ambiente Reale”. A denunciare l’avvio della procedura di licenziamento per cinque lavoratori con la qualifica di spazzino, è il sindacato della Cgil. «Riduzione di costi per l’espletamento del servizio», poche righe dell’azienda per giusti care quella che i vertici del sindacato definiscono una decisione «scellerata e immotivata».

+++ Leggi l’articolo completo su Metropolis in edicola o sulla versione digitale http://metropolis.ita.newsmemory.com/


ULTIME NEWS