Castellammare: dodicenne stuprata. Il branco confessa

Castellammare: dodicenne stuprata. Il branco confessa
(SIMULAZIONE) Una simulazione di un'aggressione a una donna, Roma, 17 ottobre 2017. ANSA/ALESSANDRO DI MEO

Si sono arresi all’evidenza, alle immagini terrificanti di quei 4 video che li dipingono come degli stupratori. «E’ tutto vero signor giudice, siamo stati noi», le parole ripetute senza battere ciglio e senza l’ombra di un pentimento convinto. E’ così che hanno confessato i “bulli del sesso” di Castellammare. I baby orchi di 14, 15 e 16 anni che hanno stuprato una 12enne di Gragnano.

Leggi l’articolo completo su Metropolis oggi in edicola o sulla versione digitale http://metropolis.ita.newsmemory.com/

 


ULTIME NEWS