Parte un colpo di pistola, uomo ucciso in uno studio medico

Parte un colpo di pistola, uomo ucciso in uno studio medico

Un colpo di pistola partito accidentalmente dall’arma in dotazione a una guardia giurata perfora il muro divisorio tra due stanze di uno studio medico e uccide un pensionato che era seduto, in attesa del suo turno. E’ accaduto questo pomeriggio a Roma, vittima un 68enne. La tragedia in viale Palmiro Togliatti 1640. Immediati i soccorsi all’uomo colpito, ma ormai non c’era niente da fare, la morte e’ stata istantanea. Indagini sono in corso da parte dei carabinieri. A quanto pare in quel momento la guardia giurata era nella stanza a colloquio con il medico e ancora non si sa come mai l’arma non fosse in sicurezza. In piu’, pare che le pareti divisorie tra le due stanze non siano spesse e questo ha facilitato il passaggio del proiettile.


ULTIME NEWS