Annunziatella, caccia alla gang che fa sparire gli estintori

In breve Pozzano, lunedì riapre la fermata Circum Riapre la fermata di Pozzano della Circumvesuviana. Da lunedì e per tutto il periodo estivo sarà possibile raggiungere le spiagge di Castellammare, anche in treno. Ad annunciarlo è stata l’Eav, che ha soddisfatto le richieste di titolari dei lidi e clienti che da settimane chiedevano la riapertura della fermata di Pozzano. Una stazione fondamentale per il periodo estivo, considerando che la zona frequentata dai bagnanti convive con l’irrisolto problema della mancanza di parcheggi. Per non parlare del traffico. La possibilità di usufruire della fermata della Circumvesuviana di Pozzano, potrebbe attenuare anche il problema delle code chilometriche di auto che soprattutto nel fine settimana affollano la Statale sorrentina. La stazione di Pozzano, infatti, permette di raggiungere agevolmente gran parte dei lidi stabiesi. Un servizio fondamentale per la stagione estiva, praticamente già cominciata per il gran caldo di queste settimane. Entrano nei condomini, rubano gli estintori e filano via. Sta capitando sempre più spesso nel quartiere Annunziatella, alla periferia di Castellammare, tant’è vero che sono già state presentate più denunce alle forze dell’ordine. Che adesso potrebbero passare al vaglio anche le immagini della videosorveglianza dei circuiti pubblici e privati. Un furto anomalo perché gli estintori costano poche decine di euro, ma che in ogni caso arrecano un danno ai condomini che per rispettare le regole in materia di sicurezza sono costretti a ricomprarli. I residenti del quartiere sono stanchi e hanno chiesto alle forze dell’ordine di indagare su chi fa sparire gli estintori. Che tra l’altro sono anche registrati e numerati. Chi ruba un estintore rischia di essere accusato, oltre che di furto, anche di ricettazione. Nella giornata di ieri è stata presentata l’ennesima denuncia da parte di un condominio che in poche settimane se n’è visti rubare tre.


ULTIME NEWS