Lopetegui al Real Madrid, la Spagna resta senza ct al Mondiale

Lopetegui al Real Madrid, la Spagna resta senza ct al Mondiale

La nazionale spagnola di calcio è senza commissario tecnico alla vigilia dei mondiali. Dopo il tweet che annunciava l’attuale ct Lopetegui, quale tecnico del Real Madrid al termine dei Mondiali, la Federazione ha esonerato lo stesso Lopetegui in polemica per non essere stata avvertita considerando che l’ormai ex ct aveva da poco rinnovato per altri due anni. Il presidente federale Robiales ha spiegato le motivazioni della scelta in conferenza stampa: “Lopetegui è uno dei migliori allenatori al mondo, sulla scelta del Real Madrid nessuna questione: ma se vincere conta, conta ancor di più il modo in cui si lavora. E la federazione è stata avvertita dal c.t. con una telefonata avvenuta 5 minuti prima dell’annuncio del Real. Un c.t., mentre lavora per la federazione, non può comportarsi in questo modo. Non entro nelle scelte di un club, ma io ho ricevuto una o due chiamate solo 5′ prima dell’annuncio del Real. È stato un momento per i giocatori, ci sono legami forti, ma era una decisione che andava presa, lo abbiamo fatto con la massima responsabilità. Se i giocatori sono d’accordo? Siamo tutti dispiaciuti per la situazione nella quale ci troviamo, ma ho spiegato i motivi che ci hanno spinto a prendere questa decisione e hanno capito, quello che posso assicurare è che mi hanno trasmesso una grande voglia di dare il massimo e io non ho dubbi sul fatto che daranno tutto quello che hanno”


ULTIME NEWS