Due scosse di terremoto nel napoletano

Due scosse di terremoto nel napoletano

Due piccole scosse di terremoto intorno alla mezzanotte scorsa si sono registrate nell’area di Pozzuoli. La prima scossa di magnitudo 1,5 si e’ registrata alle 11,57, una seconda a breve distanza, alla 0,13 di magnitudo 1,4, secondo i primi dati dell’osservatorio vesuviano. Entrambi i movimenti sono sono stati avvertiti dalla popolazione sia nella zona alta che sul lungomare ma non si segnalano danni. La prima avrebbe avuto come epicentro l’area tra i laghi di Lucrino ed Averno, nei pressi di Monte Nuovo, per la seconda, invece, l’epicentro e’ stato in zona Pisciarelli-Agnano, alle spalle del vulcano Solfatara. I movimenti registrati sono da ascrivere alla fenomenologia del bradisismo flegreo.


ULTIME NEWS