Castellammare. Tavolino selvaggio e lavoro a nero: multe per 100mila euro a bar e locali

Castellammare. Tavolino selvaggio e lavoro a nero: multe per 100mila euro a bar e locali

Quasi 100mila euro di multa, tre denunce e due bar chiusi. Questo il bilancio di una nuova raffica di controlli tra piazza Giovanni XXIII e l’Acqua della Madonna. Un’attività che carabinieri, polizia, guardia di finanza e vigili urbani hanno messo a segno a distanza di una settimana dal blitz che vide gli inquirenti impegnati in via Duilio. Controlli serrati che hanno scatenato anche l’ira di Ettore Spagnuolo, storico affiliato al clan D’Alessandro, che quando ha visto i militari entrare nel locale gestito da alcuni suoi familiari ha cominciato a inveire contro di loro, finendo per essere denunciato per oltraggio e minaccia a pubblico ufficiale.

 

Leggi l’articolo completo su Metropolis in edicola o sulla versione digitale http://metropolis.ita.newsmemory.com/


ULTIME NEWS