Insulti su Facebook a una giovane artista napoletana: 12 denunciati

Insulti su Facebook a una giovane artista napoletana: 12 denunciati

Hanno ricoperto di insulti, da tutta Italia, una pittrice della provincia di Napoli che era stata esclusa da un concorso artistico, svolto a Pescara a maggio dello scorso anno, poiché la sua opera era stata giudicata non conforme alla descrizione tecnica richiesta. Dodici persone tra le quali due donne, d’età compresa tra i 24 e i 60 anni, sono state identificate e denunciate dai carabinieri della Stazione di Frigento (Avellino) e adesso dovranno rispondere di diffamazione. Per offendere e schernire la vittima avevano utilizzato l’unico strumento che avevano a disposizione per raggiungerla: Facebook. Vari i post lasciati sul social network, perlopiù volgari consigli rivolti alla ragazza su come avrebbe dovuto agire per superare il concorso. L’indagine ha avuto inizio dopo la denuncia sporta dalla giovane artista. I militari, esaminando profili e indirizzi Ip, sono riusciti a risalire all’identità degli autori degli insulti che ben presto dovranno comparire dinanzi al giudice. I post sono stati cancellati.


ULTIME NEWS