Avvocato ferito da pacco bomba, respira autonomamente

Avvocato ferito da pacco bomba, respira autonomamente

Migliorano le condizioni di Giampiero Delli Bovi, il 29enne avvocato gravemente ferito per lo scoppio di un pacco bomba ricevuto a casa a Montecorvino Rovella, nel Salernitano. Delli Bovi è ricoverato nell’ospedale di Salerno, dove alle 19 di ieri, dopo la riduzione della sedazione, è stato scollegato dal respiratore meccanico, estubato e posto in respiro autonomo. Al momento, si legge nel bollettino medico diffuso questa mattina dall’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona, il paziente presenta “parametri stabili e, sebbene sottoposto a somministrazione di analgesici per il controllo del dolore, è facilmente risvegliabile e collaborante. Appena possibile – si legge ancora – si procederà a sottoporre il paziente a trattamento iperbarico nel tentativo di migliorare l’ossigenazione dei tessuti traumatizzati”. Nella serata di ieri Delli Bovi ha ricevuto in ospedale la visita del presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, che in riferimento all’episodio ha parlato di “un atto di barbarie e di violenza inaudita”.


ULTIME NEWS