Salvatore Dare

Statale Sorrentina troppa pericolosa, arrivano gli autovelox

Statale Sorrentina troppa pericolosa, arrivano gli autovelox

Salvatore Dare

Incidenti. Sorpassi. Code. E tante, anzi, troppe vite spezzate. La Statale sorrentina è una delle strade più pericolose dell’intera provincia di Napoli. E dunque, per imprimere un vero e proprio giro di vite nel nome della sicurezza, bisogna fare assolutamente qualcosa. Soprattutto adesso, nel cuore dell’estate, una stagione che purtroppo coincide con un picco di schianti, morti e ferimenti. Dietro l’angolo quindi affiora un’operazione importante, a effetto (quasi) immediato. E’ quella che sta varando il prefetto di Napoli Carmela Pagano: il funzionario ha deciso di far installare degli autovelox lungo buona parte del tracciato. Stando a ciò che è trapelato, le multe inflitte ad automobilisti e centauri non saranno comminate con la contestazione immediata. Si tratta di un dispositivo che potrebbe divenire realtà a stretto giro anche perché, a causa di un’intricata querelle giudiziaria su scala nazionale, il sistema Vergilius che è stato installato nel 2014 all’interno della galleria Santa Maria di Pozzano rischia di dover essere spento. Lo stesso riguarda i Tutor. Anche se non ci sono conferme definitive né dalla Polstrada né dall’Anas.


ULTIME NEWS