Turista violentata a Meta, svolta nell’inchiesta. Tre nuovi indagati

Turista violentata a Meta, svolta nell’inchiesta. Tre nuovi indagati

Meta –  turista inglese stuprata in albergo a Meta, arriva l’ennesima svolta nell’inchiesta. Ci sono tre nuovi indagati, al momento ancora a piede libero, a cui la polizia ha prelevato alcuni campioni di Dna. Nel mirino della Procura di Torre Annunziata sono finiti altri due ex dipendenti del Mar Hotel Alimuri e il guardiano di un lido balneare situato nelle vicinanze della struttura alberghiera. Le indagini dunque vanno avanti e gli inquirenti restano convinti di poter ricostruire con esattezza ciò che avvenne la notte tra il 6 e il 7 ottobre 2016. Tanto che la Procura mira a sentire nuovamente la presunta vittima dello stupro e la figlia: in tal senso, nei giorni scorsi è partita la richiesta per l’eventuale fissazione dell’incidente probatorio.

Leggi l’articolo completo su Metropolis in edicola o sulla versione

digitale http://metropolis.ita.newsmemory.com/


ULTIME NEWS