Ottaviano. Riesplode l’incubo furti, ora i ladri rubano la spesa

Ottaviano. Riesplode l’incubo furti, ora i ladri rubano la spesa

Sembra la trama tratta de ‘I soliti ignoti’, dove un gruppo di banditi – capeggiati da Vittorio Gassman e Marcello Mastroianni – fa irruzione in un appartamento per svaligiare la cassaforte del banco dei pegni e invece si ritrova a “rubare” pasta e ceci. Stavolta, però, il film scritto da Mario Monicelli nel 1958 non c’entra nulla, è tutto vero. I ladri entrano in un appartamento e tra la refurtiva portata via figurano anche le borse della spesa. Carne, uova, vino e verdure, tutto contenuto all’interno del frigorifero di un appartamento di via Emanuele Gianturco, una stradina alle spalle del centro storico di Ottaviano. E’ domenica pomeriggio quando la banda di ladri fa irruzione all’interno dell’appartamento disabitato, i proprietari sono fuori per qualche ora quando la porta viene forzata. Televisori, gioielli, contanti e quanto più di prezioso c’è all’interno dell’abitazione viene portato via nel giro di pochi minuti. Ma i ladri, evidentemente affamati, non si fermano. Anzi, aprono il frigorifero e portano via carne, uova e bevande che qualche ora prima erano state acquistate dai proprietari dell’appartamento.

+++ Leggi l’articolo completo su Metropolis in edicola o sulla versione digitale http://metropolis.ita.newsmemory.com/ +++


ULTIME NEWS