Crolla il soffitto in camera da letto, famiglia evacuata

Crolla il soffitto in camera da letto, famiglia evacuata

Una tragedia sfiorata, pezzi del soffitto che si staccano dal tetto e piombano sul letto. Le foto della camera parlano da sé e raccontano, senza effetti scenici, il pericolo scampato dalla famiglia Campanile. Gaetano, vigilante, sua moglie casalinga e due bambini di 11 e 15 anni si sono salvati quasi per miracolo e solo per una questione di coincidenze fortuite non sono stati travolti dai calcinacci del soffitto, sgretolatosi come un castello di sabbia. Il fatto, gravissimo per le conseguenze che poteva avere, si è verificato qualche giorno fa, attorno alle 9, poco dopo che i ragazzi si erano recati a scuola. L’appartamento si trova a via Giovanni della Rocca in una palazzina storica attaccata all’ex convento del Cristo Re, ceduta dalle suore ad una cordata di imprenditori che ne hanno fatto una scuola privata. Adesso, dopo aver sfiorato la tragedia, la famiglia vive il dramma dello sgombero disposto dall’ufficio tecnico in base ad una relazione dei vigili del fuoco.


ULTIME NEWS