Il cadavere di un medico trovato carbonizzato

Il cadavere di un medico trovato carbonizzato

Il corpo semicarbonizzato di un medico di 73 anni, con accanto i resti di una tanica di carburante, e’ stato trovato in un piazzale di via dell’Allodola a Pesaro nei pressi della villetta dove l’uomo viveva. Sul posto anche i vigili del fuoco allertati da una chiamata al numero d’emergenza. L’ipotesi privilegiata e’ che si sia trattato di un suicidio ma il pm della Procura di Pesaro Valeria Cigliola ha aperto un fascicolo per indagare sulla vicenda e ricostruire la dinamica dell’accaduto.


ULTIME NEWS