Oncologo in linea, ecco la chat per i pazienti. Il progetto della Lilt di Napoli

Oncologo in linea, ecco la chat per i pazienti. Il progetto della Lilt di Napoli

Un canale di comunicazione innovativo, una chat dedicata alla quale i pazienti oncologici potranno accedere per formulare domande di carattere generale e divulgativo nell’ambito della prevenzione, della diagnosi e della cura delle neoplasie.E’ il progetto sperimentale della LILT di Napoli, “Oncologo in linea” al quale sarà possibile accedere scaricando gratuitamente un App disponibile sia su Google Play all’indirizzo https://play.google.com/store/apps/details?id=me.pushapp.espertoinlinea, che su Apple Store all’indirizzo https://itunes.apple.com/it/app/esperto-in-linea/id1295144610?mt=8.L’accesso è possibile, in alternativa, anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/drcarlobuonerbaliltnapoli.“Si tratta di un servizio gratuito di assoluta accessibilità – spiega il Presidente della LILT di Napoli, Adolfo Gallipoli D’Errico – che mette a disposizione, il martedì e giovedì dalle ore 16,00 alle ore 19,00, uno nostro specialista in oncologia, in primis il dottor Carlo Buonerba, per rispondere alle domande di quanti, in qualche modo, affrontano problemi oncologici o comunque hanno bisogno di informazioni sulla prevenzione oncologica”.


ULTIME NEWS