Calcio Napoli: domani piccolo intervento per Ghoulam e visite mediche per i portieri

Calcio Napoli: domani piccolo intervento per Ghoulam e visite mediche per i portieri

Napoli – Dopo tante parole, i fatti. Il mercato del Napoli e’ come al solito caratterizzato da una valanga di indiscrezioni e da tantissime trattative, molte delle quali, alla fine, si rivelano inconsistenti. Oggi, pero’, c’e’ un punto fermo. Fabian Ruiz, il centrocampista ventiduenne del Betis Siviglia, e’ sbarcato a Roma e a Villa Stuart si e’ sottoposto alle visite mediche. Domani il calciatore sara’ negli uffici della Filmauro per firmare il contratto che lo leghera’ al Napoli per i prossimi cinque anni. Guadagnera’ 2,5 milioni di euro netti a stagione. Il contratto non prevede alcuna clausola di rescissione. Il Napoli versa nelle casse della societa’ spagnola l’intera cifra di 30 milioni, in questo caso l’ammontare della clausola. Poco prima che a Villa Stuart arrivasse Fabian Ruiz per svolgere le visite mediche si era presentato nello studio del prof. Pierpaolo Mariani, proveniente dagli Stati Uniti, anche Faouzi Ghoulam. L’algerino nei giorni scorsi, mentre era in vacanza, aveva verificato un gonfiore al ginocchio operato due volte nel corso della passata stagione agonistica, in un occasione di un primo intervento per la ricostruzione del legamento crociato del ginocchio e in un secondo momento per ridurre la frattura della rotula allo stesso arto. La visita ha evidenziato che non ci sono problemi gravi e il calciatore algerino ha lasciato la casa di cura piuttosto rinfrancato. Domani il prof. Mariani lo sottoporra’ ad un intervento gia’ previsto per la rimozione del filo (il cosidetto ‘cerchiaggio metallico’) applicato in occasione del primo intervento chirurgico. ”Sta benissimo” ha commentato a fine visita un componente dell’ufficio stampa della societa’ azzurra. Ma il via via a Villa Stuart non si esaurisce con Ruiz e con Ghoulam. A quanto pare, infatti, domani dovrebbe essere il turno di Meret e di Karnezis i due portieri prelevati dall’Udinese che dovrebbero svolgere le visite mediche. Giovedi’ poi ci sarebbe la firma dei contratti, nella stessa giornata in cui verrebbe anche ufficializzato l’addio di Jorginho, in partenza per Manchester. Il City versa nelle casse del Napoli 55 milioni di euro, cifra con la quale De Laurentiis pareggia quasi le uscite per l’ingaggio di Fabian Ruiz, di Meret e di Karnezis. Rimane a questo punto da coprire la casella dell’esterno difensivo di destra che dovra’ sostituire Christian Maggio. La trattativa per Lainer non si e’ del tutto esaurita, anche se il Salisburgo, che in un primo momento aveva accettato i dieci milioni proposti dal Napoli, chiede ora una cifra piu’ alta. Il calciatore sta facendo pressioni per essere ceduto alla societa’ partenopea e non e’ detto che non si riesca a raggiungere un nuovo accordo. In caso contrario il Napoli potrebbe virare su Darmian o su Vrsaljko, due trattative gia’ da tempo avviate e tenute sempre in caldo dal direttore sportivo Cristiano Giuntoli.


ULTIME NEWS