Castellammare: Gang assetate di sangue. In giro con tirapugni e mazze a caccia di coetanei “stranieri”

Castellammare: Gang assetate di sangue. In giro con tirapugni e mazze a caccia di coetanei “stranieri”

Castellammare. «Sono stati picchiati solo perché erano di Vico Equense». Emerge un particolare inquietante, a distanza di quasi tre settimanedal pestaggio di due ragazzini in villa comunale a Castellammare, a opera di una baby-gang. A raccontarlo è uno stretto parente del ragazzino che fu picchiato con calci, pugni e caschi in faccia.

Leggi l’articolo completo su Metropolis oggi in edicola o

sulla versione digitale http://metropolis.ita.newsmemory.com/


ULTIME NEWS