Massacrato con calci e pugni per un complimento di troppo

Massacrato con calci e pugni per un complimento di troppo

Poggiomarino – Lo hanno massacrato di botte per un complimento di troppo, un 37enne è stato ricoverato in ospedale per la frattura della mandibola dopo aver subìto un violento pestaggio da parte di due ragazzini. Notte di violenza e sangue a Poggiomarino dove due minorenni di nazionalità romena – un 16enne residente a Boscoreale e un 17enne residente a Poggiomarino – hanno pestato un uomo, colpevole di aver fatto un complimento di troppo alla fidanzatina di uno dei due aggressori.

Leggi l’articolo completo su Metropolis oggi in edicola o

sulla versione digitale http://metropolis.ita.newsmemory.com/


ULTIME NEWS