Elena Pontoriero

Gragnano. Estorsioni e maltrattamenti, arrestato il fratello del boss

Gragnano. Estorsioni e maltrattamenti, arrestato il fratello del boss

Elena Pontoriero

Estorsioni aggravate, minacce e maltrattamenti in famiglia, in manette Sebastiano Chierchia, 51enne, fratello del boss ucciso Gennaro. All’alba i militari hanno raggiunto l’uomo, residente a Castellammare di Stabia nel quartiere di Privati, per notificargli un’ordinanza emessa dal gip del Tribunale di Torre Annunziata che lo ha fatto finire in cella, a Poggioreale. Una serie di reati contestati a Sebastiano Chierchia, disoccupato e pregiudicato, responsabile di lesioni gravi e minacce a mano armata ai danni della convivente.

 


ULTIME NEWS