Pompei, drogato in auto semina il panico: folle inseguimento, poi l’impatto

Pompei, drogato in auto semina il panico: folle inseguimento, poi l’impatto

Sono appena le 9,30 del mattino quando nel centro storico di Pompei si scatena il panico: un uomo, L.F., pluripregiudicato di Boscoreale, a bordo di una Mazda rossa, ignora l’alt della polizia percorrendo contromano mezza città. Sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, il 32enne attraversa a folle velocità alcune vie del centro scatenando il fuggi fuggi tra i cittadini che pensano al peggio. La fuga – dopo lo slalom tra i residenti di via Piave –    si interrompe soltanto in via Nolana, dove l’uomo va a sbattere contro un muro finendo per arrendersi agli agenti del commissariato di via Sacra. Denunciato per resistenza, danneggiamento e altro, L.F. è risultato positivo al test di droga al quale s’è sottoposto all’ospedale di Boscotrecase.

+++ l’articolo completo su metropolis quotidiano +++


ULTIME NEWS