Calcio Napoli: Albiol “Ancelotti vincente, faremo grandi cose

Calcio Napoli: Albiol “Ancelotti vincente, faremo grandi cose
Albiol

Dimaro – Il Napoli diAncelotti è pronto a presentarsi per la prima volta all’attenzione dei tifosi. Domani alle 17.30 giocherà la prima amichevole di stagione con il Gozzano, squadra che milita in serie C. Il tecnico azzurro comincerà la sua avventura sulla panchina dei partenopei con il proposito soprattutto di cominciare a conoscere in maniera più approfondita gli uomini che ha a disposizione. Dal primo minuto si vedrà in campo una squadra che subirà sicuramente modifiche continue di uomini e di impostazione tattica. Ancelotti ha bisogno i studiare e di sperimentare. L’allenatore in questi primi giorni di ritiro a Dimaro-Folgarida ha già trovato una grande sintonia con la squadra. La conferma arriva con le parole di Raul Albiol il difensore spagnolo che proprio Ancelotti ha convinto a rimanere in maglia azzurra per ricominciare un nuovo ciclo dopo quello conclusosi con la partenza di Sari. ”Con Ancelotti – ha spiegato Albiol in un’intervista a RadioKiss Kiss – possiamo fare grandi cose, è tra i tecnici più importanti del panorama calcistico mondiale, per questo vogliamo lavorare e crescere per mettere in pratica la sua idea di calcio”. ”Ancelotti – ha aggiunto lo spagnolo – ha sempre vinto tanto, noi faremo la nostra strada in campionato e lotteremo fino alla fine. Per farlo dobbiamo lavorare tanto e capire il prima possibile le nuove idee”. Albiol non è particolarmente preoccupato per l’arrivo diCristiano Ronaldo nelle fila del più temibile avversario delNapoli, la Juventus ”CR7 alla Juventus? E’ un bene – osserva Abiol – per tutto il calcio italiano che rispetto agli anni ’80e ’90 aveva perso un po’ di appeal. Questi campioni giovano all’Italia e a tutto il movimento”. E a proposito di campioni, Albiol cita anche un suo connazionale, appena giunto a Napoli. ”Fabian Ruiz – dice – è un talento, ha fatto una grande stagione lo scorso anno al Betis. Ci aiuterà tanto, è un grande centrocampista e potrà  migliorare e crescere con il gruppo e con il mister. E’ giovane ma già forte”. Un’altra novità di stagione dovrebbe essere Hamsik in cabina di regia. ”Marek può farlo – dice Albiol – a centrocampo può ricoprire ogni ruolo. Se il mister lo vede li è perché anche da regista può dare tanto e giocare tanti palloni”. Il difensore spagnolo si dichiara poi molto dispiaciuto per quanto accaduto a Meret il portiere scelto come erede di Reina.”Dispiace – rileva – è stato molto sfortunato. Nel calcio gli infortuni possono succedere. Spero che possa recuperare bene e quanto prima, lo aspettiamo al più presto”. E conclude con un messaggio rassicurante ai tifosi azzurri: ”Siamo carichi per la nuova stagione e faremo di tutto per realizzare il vostro sogno.Ce la metteremo tutta”.


ULTIME NEWS