Alberto Dortucci

Torre del Greco, t-shirt griffate in cambio di voti: il nuovo filone dello scandalo-elezioni

Torre del Greco, t-shirt griffate in cambio di voti: il nuovo filone dello scandalo-elezioni

Alberto Dortucci

Torre del Greco. Non solo le «classiche» banconote da 20 euro. Non solo le assunzioni a tempo determinato. Non solo le promesse del «posto fisso» nella nettezza urbana. A un mese dall’apertura dell’inchiesta sul presunto voto di scambio a Torre del Greco, spuntano nuovi retroscena sulle indagini condotte dal pubblico ministero Pierpaolo Filippelli della procura di Torre Annunziata. Uno, in particolare, legato a uno stock di capi d’abbigliamento griffati – verosimilmente spariti da qualche negozio e custoditi in un deposito fuori dalla provincia di Napoli – offerto, a un prezzo base di circa 4.000 euro, a vari candidati sia a sindaco sia a consigliere comunale.

+++ leggi l’articolo completo OGGI in edicola su Metropolis Quotidiano +++