Calcio Napoli: De Laurentiis conferma ‘vicini ad Arias’. In uscita Tonelli, arriverà un portiere tra Ochoa e Bardi

Calcio Napoli: De Laurentiis conferma ‘vicini ad Arias’. In uscita Tonelli, arriverà un portiere tra Ochoa e Bardi

Dimaro – Il Napoli si schiera su due fronti, quello della preparazione della squadra, che Carlo Ancelotti sta conducendo con soddisfazione in Val diSole e quello del completamento, sia in entrata che in uscita,  della rosa che dovrà affrontare la stagione agonistica che sta per cominciare. Oggi il presidente De Laurentiis ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss dell’acquisto dell’esterno destro di difesaSantiago Arias. ”Penso che ormai siamo ai minuti – ha detto commentando la trattativa per l’ingaggio del calciatore colombiano – ma stiamo trattando due giocatori simultaneamente.L’altro non è Sabaly”. Il presidente ha anche confermato che sono in corso trattative per portare a Napoli un altro portiere tra il messicano Ochoa e Bardi. ”Io – ha aggiunto – ho una grossa responsabilità, devo salvaguardare Meret e consentirgli di riprendere con calma dopo l’infortunio al braccio. Per la prima volta dovrò avere tre portieri dello stesso livello”. Ciciretti che ieri ha firmato il contratto con il Parma, società alla quale il Napoli lo ha trasferito in prestito secco, ha già raggiunto la sede del ritiro della sua nuova squadra.Presto potrebbe partire anche Lorenzo Tonelli che è seguito daSampdoria, Bologna e Cagliari, come ha ammesso lo stesso De Laurentiis. Il presidente, sempre ai microfoni di Radio Kiss Kiss, ha poi rivelato che Carlo Ancelotti è ‘innamorato’ di Arek Milik. ”E’vero pure – ha aggiunto – che si è innamorato del gruppo. Mi ripete sempre quando la mattina facciamo footing: ‘Che bel gruppo”’. ”Questa – ha osservato De Laurentiis – è una settimana difficile, perché si fanno i carichi. La partita di domenica prossima con il Chievo non creerà delle reali possibilità di comprensione. La prima partita che ci darà segnali è quella contro il Liverpool”. Molto presto sarà necessario parlare del rinnovo del contratto di Koulibaly. Il Napoli ha blindato il cartellino del franco-senegalese. Al momento non c’è alcuna clausola rescissoria, ma dopo il corteggiamento di mezza Europa, con alcune società, come il Manchester United, spintesi ad offrire fino a 100 milioni di euro per ingaggiare il difensore del Napoli, è evidente che il calciatore si attenda un sostanzioso ritocco. ”Koulibaly ha un contratto – ha commentato De Laurentiis senza sbilanciarsi – dovremo parlare come si fa tra amici”.


ULTIME NEWS