Elena Pontoriero

Gragnano. Botte alla mamma e furti, preso mentre era al mare

Gragnano. Botte alla mamma e furti, preso mentre era al mare

Elena Pontoriero

Maltrattamenti ed estorsioni in famiglia, catturato un 37enne già sorvegliato speciale. Si tratta di Massimo Manzillo, ben noto nella zona di via Castellammare dove era diventato l’incubo di vicini e commercianti oltre che della stessa famiglia. Piccoli furti per recuperare soldi e minacce a chi non gli dava quanto richiesto. Anche un oggetto, qualsiasi cosa che si potesse vendere e recuperare poche monete, utili a comprare dosi di droga. Ed è proprio la dipendenza che ha procurato guai su guai al 37enne, da ieri raggiunto da un’ordinanza di reclusione presso villa Chiarugi. Una storia fatta di violenze e illeciti che è partita dalle mura domestiche. Momenti di follia misti a minacce per estorcere i soldi alla mamma 60enne, picchiata e derubata dei suoi averi. Perché tutto quello che era all’interno dell’appartamento dove risiedeva.


ULTIME NEWS