Travolto dall’auto: il rombo della sua moto per l’ultimo saluto a Enzo

Travolto dall’auto: il rombo della sua moto per l’ultimo saluto a Enzo

Sant’Antonio Abate «Sei diventato un bellissimo angelo troppo presto. Dio ti accolga con l’amore immenso che meriti, quello stesso amore che tu hai donato alla tua famiglia e alle tue passioni su questa terra Tu sei in noi, e li vivrai per sempre, nel nostro cuore».C’è tutto lo strazio di papà Nicola e mamma Carmela, delle sorelle, del cognato, delle nonne e dei parenti, nella frase che compare sul manifesto funebre di Vincenzo Sicignano. Lo sfortunato ragazzo di appena 18 anni morto martedì a seguito dell’incidente che lo aveva visto coinvolto mercoledì 25 luglio in via Santa Maria la Carità. Oggi è la giornata del lutto e del dolore, a Sant’Antonio Abate.


ULTIME NEWS