Lavoro: Eav, la corsa per 350 posti, caccia a macchinisti e ingegneri. Ma esplodono le polemiche

Lavoro: Eav, la corsa per 350 posti, caccia a macchinisti e ingegneri. Ma esplodono le polemiche

Napoli. Il treno dei desideri scalda i motori. E a quei vagoni carichi di speranze si aggrappano migliaia di giovani, casalinghe, disoccupati. La meta non è una stazione, ma un posto fisso in un “paradiso” fatto di binari e rotaie. Perché in una regione dove il lavoro è un miraggio anche un posto all’Eav è un sogno.

Leggi l’articolo completo su Metropolis in edicola o vai alla versione digitale

http://metropolis.ita.newsmemory.com/ 


ULTIME NEWS