Torre Annunziata. Arma e munizioni nascoste nello sciacquone del bagno, arrestato 22enne

Torre Annunziata. Arma e munizioni nascoste nello sciacquone del bagno, arrestato 22enne

Per nascondere l’arma e le munizioni che deteneva illegalmente aveva pensato a un posto sicuro: lo sciacquone del bagno. Ma il nascondiglio non ha tratto in inganno i finanziari del gruppo di Torre Annunziata (Napoli) che hanno rinvenuto il materiale insieme a dosi di droga all’interno di un appartamento del quartiere Marattiano, considerato sotto il controllo della criminalita’ organizzata. In manette e’ finito un giovane di 22 anni, gia’ noto alle forze dell’ordine e sottoposto alla misura dell’obbligo di firma giornaliero: per lui le accuse sono di illegale detenzione di armi, munizioni e sostanze stupefacenti. Denunciato per favoreggiamento un uomo di 70 anni. Durante la perquisizione domiciliare le fiamme gialle hanno prima trovato una busta di plastica contenente diverse dosi di droga gia’ suddivise in dosi (in tutto 32 grammi) e un bilancino di precisione. Successivamente nello sciacquone del bagno hanno recuperato un’altra busta con all’interno una pistola con matricola punzonata marca Glock, un caricatore rifornito di 13 cartucce calibro 9×21, 24 cartucce 38 special, 65 cartucce 9×21 parabellum, 13 cartucce 9×147. Secondo le stime della Guardia di Finanza, lo stupefacente sequestrato immesso sul mercato avrebbe fruttato oltre 5 mila euro. C.I., dopo le formalita’ di rito, e’ stato portato nel carcere napoletano di Poggioreale.


ULTIME NEWS