Salerno: detenuto danneggia reparto ospedale Ruggi

Salerno: detenuto danneggia reparto ospedale Ruggi

Salerno  – Detenuto dà in escandescenza e danneggia alcune strutture reparto riservati ai reclusi dell’ospedale di Salerno. È quanto accaduto nella serata di ieri al “Ruggi” dove il paziente era stato ricoverato per aver ingoiato delle pile in cella. L’episodio è stato comunicato al direttore della casa circondariale di Fuorni, luogo di provenienza dell’autore dei danneggiamenti. L’azienda ospedaliera è subito corsa ai ripari e già nella serata di ieri ha dato mandato al personale di mettere in sicurezza gli impianti danneggiati. Gli interventi per il ripristino dei luoghi sono proseguiti anche oggi e saranno completati nel più breve tempo possibile. “Si precisa – si legge in una nota diramata dall’azienda ospedaliera – che la funzionalità del Reparto permane, nonostante i danneggiamenti subiti e grazie all’immediata attivazione dell’unità operativa complessa tecnico-manutentiva, pur con gli immaginabili disagi dovuti alle operazioni di ripristino”


ULTIME NEWS