Scossa di terremoto avvertita nel napoletano

Scossa di terremoto avvertita nel napoletano

Dopo il sisma nella notte di martedì la terra continua a tremare in Campania. Una nuova scossa è stata avvertita dalla popolazione intorno alle 20,20. Lo sciame sismico è durato qualche secondo e ha creato allarme e panico tra i cittadini. L’epicentro è stato segnalato in Molise, a Montecilfone con magnitudo 5.2.


ULTIME NEWS