Famiglia sterminata nel sonno, padre, mamma e figlia uccisi a colpi di pistola

Famiglia sterminata nel sonno, padre, mamma e figlia uccisi a colpi di pistola

Una famiglia macedone di etnia albanese da tempo residente a Sacile (Pordenone) composta da padre, madre e figlia adolescente e’ stata sterminata nel sonno a colpi di pistola nell’abitazione natale a Debar, piccolo centro della Macedonia al confine con l’Albania dove era tornata in occasione di un matrimonio. Lo riporta il quotidiano Messaggero Veneto, secondo il quale la strage sarebbe avvenuta il 27 agosto scorso. La famiglia avrebbe almeno un’altra figlia, piu’ grande, che era rimasta in Italia.


ULTIME NEWS