Torre Annunziata. La villa del boss ai testimoni di giustizia

Torre Annunziata. La villa del boss ai testimoni di giustizia

Da villa del boss Ferdinando Cesarano a centro sociale gestito da testimoni di giustizia per il recupero dei bambini. E’ questo l’obiettivo dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Vincenzo Ascione che, nei giorni scorsi, ha firmato la delibera per la manifestazione d’interesse per la destinazione d’uso dell’immobile in via Andolfi. Ad annunciarlo è l’assessore al patrimonio e al bilancio Emanuela Cirillo. «Dopo un po’ di anni affidiamo anche questa struttura che aspetta da troppo tempo una destinazione sociale». Una storia troppo lunga per un edificio maledetto nonostante gli iter burocratici continua ad essere abbandonato.


ULTIME NEWS