Ciro Formisano

Castellammare. Stuprata a 12 anni, i tre baby-orchi sono tutti liberi

Castellammare. Stuprata a 12 anni, i tre baby-orchi sono tutti liberi

Ciro Formisano

A meno di 5 mesi da quel terribile pomeriggio di lacrime e follia, tornano liberi i 3 baby orchi accusati di aver violentato una 12enne di Gragnano in una stanzetta delle terme dismesse di Castellammare di Stabia. Il tribunale per i Minori ha accolto le richieste degli avvocati della difesa, concedendo la misura più mite della collocazione in una comunità di recupero per gli imputati. L’ultimo a lasciare il carcere minorile è stato il 14enne, difeso dall’avvocato Antonio de Martino. E’ l’unico a essere accusato sia di violenza sessuale che di estorsione. Nelle scorse settimane avevano ottenuto il via libera alla scarcerazione anche gli altri due protagonisti dello stupro, un 16enne e un 15enne, quest’ultimo legato da vincoli di parentela con soggetti di punta del clan D’Alessandro.


ULTIME NEWS