Tiziano Valle

Castellammare. Viadotto San Marco, al via i lavori 30 giorni di caos traffico

Castellammare. Viadotto San Marco, al via i lavori 30 giorni di caos traffico

Tiziano Valle

Per raggiungere la penisola sorrentina bisognerà attraversare il centro di Castellammare, almeno dal lunedì al venerdì. Chi procede in direzione Napoli potrà farlo dalle 6.30 alle 21.30 tutti i giorni, ma non di notte. Per un mese – da questa sera fino al 12 ottobre – bisognerà convivere con i disagi di una viabilità fortemente condizionata dalla chiusura del viadotto San Marco, snodo cruciale per i migliaia di mezzi che si spostano ogni giorno tra Castellammare e la penisola sorrentina. Sono già stati messi in preventivo traffico e code chilometriche, perché i lavori cominciano in un periodo ancora di alta stagione per quanto riguarda il settore turistico e proprio nei giorni in cui le scuole riprendono l’attività. Ma si tratta di una chiusura necessaria per realizzare una massiccia manutenzione dell’infrastruttura e soprattutto per sostituire gli appoggi del viadotto che avevano creato allarmismo dopo il crollo del Ponte Morandi a Genova. I lavori sono stati affidati al Consorzio Stabile Medil di Benevento e a eseguire gli interventi saranno le ditte Farch srl e Carpenterie srl. Salvo imprevisti, il viadotto dovrà essere completamente riaperto entro il 12 ottobre.


ULTIME NEWS