Casola. Rissa tra famiglie, sette persone ferite e denunciate

Casola. Rissa tra famiglie, sette persone ferite e denunciate

Un episodio quasi surreale, quello che ha portato, alla fine, a un bilancio di “tutto rispetto”: sette persone contuse e medicate in ospedale, tutte denunciate per rissa. Si tratta degli appartenenti a due nuclei familiari della frazione di Monticelli, tutti uomini, dai 20 ai 50 anni di età, che si sono affrontati in strada, a mani nude, per “regolare” in maniera violenta un conto in sospeso. Tutto infatti è iniziato dalla lite tra i due più giovani dei rispettivi gruppi: uno, in casa sua, intento a studiare per un esame imminente all’università; l’altro, per le strade della frazione, a scorrazzare con una moto a dir poco rumorosa. Lo studente si affaccia e gli chiede di togliersi di torno, visto che il rumore gli spezza la concentrazione.


ULTIME NEWS