Istat rialza le stime del Pil: nel 2017 +1,6% e il debito pubblico cala

Istat rialza le stime del Pil: nel 2017 +1,6% e il debito pubblico cala

Nel 2017 il Pil italiano è cresciuto dell’1,6%. Lo rende noto l’Istat rivedendo al rialzo di 0,1 punti percentuali la precedente stima di aprile di +1,5%. Il rapporto deficit-pil nel 2017 – rileva l’istituto -si è attestato al 2,4%, in lieve miglioramento rispetto al 2,5% del 2016.Rispetto alla stima di aprile, pari al 2,3%, l’Istat evidenzia oggi un leggero peggioramento. Nel 2017 – si rileva – il debito pubblico italiano, rispetto al Pil, è lievemente sceso al 131,2% contro il 131,4% del 2016. I calcoli precedenti indicavano un rapporto al 132,0% nel 2016 e al 131,8% nel 2017. Il dato del debito, spiegano i tecnici dell’Istituto, “è molto sensibile al denominatore” e risente quindi della revisione al rialzo del Pil 2017.


ULTIME NEWS