Castellammare. Anziani presi a pugni: la follia copiata dal web, caso a via Amato

Castellammare. Anziani presi a pugni: la follia copiata dal web, caso a via Amato

Un pugno diretto al volto, un complice che filma la scena e via. Violenza gratuita, che rischia di avere conseguenze gravissime. Protagonisti i giovani che si sfidano sulla rete, pubblicando i video dell’orrore nella maggior parte dei casi sul deep web, la parte oscura di internet. Una moda ignobile, pericolosa, che sembra essersi diffusa anche a Castellammare. Un episodio che potrebbe essere riconducibile al “knockout game” è avvenuto ieri sera, in via Amato, la stradina che collega via Marconi con via Roma, nel pieno centro della città.

 

Leggi l’articolo completo su Metropolis in edicola o sulla versione digitale http://metropolis.ita.newsmemory.com/


ULTIME NEWS