Contrabbando di sigarette, sequestro da oltre 800 chili e 2 arresti a Casoria

Contrabbando di sigarette, sequestro da oltre 800 chili e 2 arresti a Casoria

Hanno notato un veicolo carico e pronto ad entrare in un deposito. Allora hanno deciso di effettuare un controllo, scoprendo che la vettura trasportava piu’ di 800 chili di sigarette di contrabbando. Arrestate due persone. E’ successo a Casoria  dove gli uomini della Guardia di Finanza della compagnia di Nola, impegnati in attivita’ di controllo del territorio, hanno sequestrato 839,6 chili di tabacchi lavorati esteri privi di regolare contrassegno dello stato. I due responsabili, dopo le procedure del caso, sono stati posti – su indicazione dell’autorita’ giudiziaria di Napoli Nord – agli arresti domiciliari, mentre i sigilli sono scattati anche per l’autoveicolo utilizzato dai contrabbandieri. Dall’inizio del 2018, i militari della compagnia di Nola hanno complessivamente recuperato oltre sette tonnellate di sigarette di contrabbando.


ULTIME NEWS