Napoli. Tifoso del Liverpool ferito in uno scontro con ultrà. Ventotto persone identificate dalla polizia

Napoli. Tifoso del Liverpool ferito in uno scontro con ultrà. Ventotto persone identificate dalla polizia

Aggressione da parte di un gruppo di napoletani a un gruppo di tifosi del Liverpool. E’ accaduto questa notte in via Cesare Rossaro. Il bilancio e’ di un ferito lieve. Poco dopo la mezzanotte, davanti a una caffetteria della via del centro storico di Napoli, alcuni sostenitori della squadra inglese stavano consumando bevande prima di tornare nel loro hotel in quella stessa strada; secondo il loro racconto, sono stati avvicinati da alcune persone con accento napoletano che li hanno aggrediti. All’ospedale Loreto mare, al pronto soccorso, gli inglesi hanno portato un 26enne con ferite lacero contuse in varie zone del volto e una contusione al ginocchio, che e’ stato medicato e dimesso con una prognosi di 15 giorni. Ventotto persone sono state identificate dalla polizia la notte scorsa a Napoli nell’ambito dei controlli rafforzati in vista della partita di calcio fra gli azzurri ed il Liverpool in programma questa sera allo stadio San Paolo. Si tratta di giovani napoletani tutti fermati nell’area del centro antico mentre erano a bordo di motorini. I servizi di prevenzione della polizia che hanno portato all’identificazione dei giovani e che continueranno anche in queste ore, sono stati effettuati dalle 23 alle 4 del mattino.


ULTIME NEWS