Santa Maria La Carità. Rapina in casa a un’anziana, in manette uno stabiese e un torrese

Santa Maria La Carità. Rapina in casa a un’anziana, in manette uno stabiese e un torrese

I carabinieri hanno arrestato con l’accusa di rapina aggravata in concorso un 27enne, di Torre Annunziata, e un 44enne, di Castellammare. Secondo i militari i due sarebbero gli autori di una rapina in abitazione compiuta l’altro ieri a Santa Maria la Carita’, nel Napoletano, quando, con caschi integrali e approfittando di una porta lasciata aperta, avrebbero fatto irruzione nella casa al pianterreno di una 66enne del posto e, minacciandola con una pistola, le avevano strappato dal collo una collana d’oro per poi darsi alla fuga in sella a uno scooter. Nel corso delle perquisizioni domiciliari a loro carico i carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato una pistola (una semiautomatica a salve priva di tappo rosso), lo scooter e indumenti e caschi uguali a quelli indossati durante il raid. Trovata e sequestrata anche la somma di 105 euro ritenuta provento della cessione della collana a un ricettatore. Quest’ultimo, e’ un 70enne di Castellammare che e’ stato denunciato. La collana d’oro della signora e’ stata ritrovata nella sua disponibilita’ ed poi riconsegnata alla vittima. Gli arrestati sono stati condotti nel carcere di Poggioreale.


ULTIME NEWS