Elena Pontoriero

Sant’Antonio Abate. Crolla parte di un solaio, famiglia sgomberata

Sant’Antonio Abate. Crolla parte di un solaio, famiglia sgomberata

Elena Pontoriero

Crolla parte di un solaio in uno stabile in via Scafati, il sindaco Antonio Varone ne ordina lo sgombro. E i sei residenti finiscono in strada. Un incidente che si è verificato verso le 13 di lunedì e che ha richiesto l’intervento dei vigili del fuoco, dei tecnici del Comune e dei vigili urbani, coordinati dal comandante Giuseppe Capuano e dal vice Giulio Pipelnino.Un edificio composto dal piano terra e dal primo piano, occupato da una famiglia. Il distacco di calcinacci e parte della struttura del solaio di divisione tra i piani, ha fatto temere il peggio. Un boato in una delle stanze del piano terra, dove viveva un’anziana di 82 anni. Al piano superiore, invece, c’erano i parenti della donna che hanno immediatamente attivato i soccorsi. Un primo controllo da parte dei pompieri ha evidenziato un pericolo da codice rosso, la palazzina, infatti, è stata dichiarata inagibile. O meglio, tutta la parte anteriore dello stabile di via Scafati non è al momento abitabile. Delimitata la parte a rischio con il nastro bianco rosso, adesso i proprietari dell’immobile dovranno provvedere alla messa in sicurezza della palazzina e documentarne l’avvenuta conclusione dei lavori al Comune. Solo così potranno rientrare nei propri appartamenti. Intanto, l’intera famiglia e l’anziana hanno dovuto cercare e trovare delle sistemazioni di fortuna immediate, riuscendo a portare via da casa almeno gli oggetti personali necessari prima di abbandonare la palazzina.


ULTIME NEWS