Il Prefetto di Napoli: “Non utilizzare termine baby-gang, molti giovani hanno falsi miti”

Il Prefetto di Napoli: “Non utilizzare termine baby-gang, molti giovani hanno falsi miti”

Il termine baby gang sarebbe da evitare. Molti giovani hanno falsi miti che li spingono a orientare in modo sbagliato la loro voglia di affermazione”. Lo ha detto il prefetto di Napoli, Carmela Pagano, intervenuta nella stazione della metropolitana di Piscinola, alla periferia della citta’, alla cerimonia in ricordo di Francesco Della Corte, il vigilante ucciso lo scorso marzo da una banda di ragazzini. Pagano ha sottolineato la necessita’ che ”tutta la societa’ si impegni perche’ chiunque puo’ essere colpito da questa imbecillita’. Tutta la citta’ di Napoli deve acquisire forza civile contro illegalita’ e camorra”. Pagano, nel ricordare che la citta’ e’ stata scossa dalla fine del 2017 da episodi criminali ”efferati”, ha sottolineato ”la forza dimostrata dalle persone colpite, dalle famiglie che hanno trovato in loro la capacita’ di volgere in positivita’ il dramma vissuto, diventando cosi’ degli esempi di impegno civile. Alla citta’ serve un moto di sdegno collettivo”.


ULTIME NEWS