Elena Pontoriero

Gragnano. Droga, patto con le ‘ndrine calabresi. Processo ai Di Martino

Gragnano. Droga, patto con le ‘ndrine calabresi. Processo ai Di Martino

Elena Pontoriero

Almeno una quindicina di carichi di droga, partiti da Reggio Calabria e diretti a Gragnano e Angri, sono stati calcolati dalla Dda. Abbastanza da aprire un nuovo processo per la cosca calabrese dei Libri-Caridi-Borghetto e per il clan Di Martino. A giudizio ci sono finiti 12 imputati, tra cui i tre figli del boss Leonardo Di Martino, alias ‘o lione. Tutti alla sbarra pochi giorni prima di Natale. Un patto con le ‘ndrine che hanno stipulato i tre rampolli della famiglia Di Martino: Antonio, Fabio e Michele. Chili e chili di droga arrivati in Campania nascosti in auto spesso noleggiate.

+++L’ARTICOLO COMPLETO SULLA VERSIONE DIGITALE+++


ULTIME NEWS