Elena Pontoriero

Gragnano. Si incatena davanti al Comune per un posto di lavoro

Gragnano. Si incatena davanti al Comune per un posto di lavoro

Elena Pontoriero

Si è incatenato davanti al Comune di Gragnano, Giuseppe Abagnale 51 anni di Castellammare. “Mi hanno promesso il posto nella NU. Mio fratello era uno spazzino ed è morto. Sono stato al fianco del sindaco Paolo Cimmino per aiutarlo nell’ultima campagna elettorale, perché lui mi ha detto che potevo entrare nell’organico. Sono passati tre anni e nulla è stato fatto, nonostante i miei solleciti. Hanno preferito dare lavoro ad altri andando anche contro le regole. Io resto qui perché ho creduto in una promessa”.


ULTIME NEWS