Tiziano Valle

Castellammare. Tagliano alberi per l’Immacolata. Cimmino: “Colpevoli già individuati”

Castellammare. Tagliano alberi per l’Immacolata. Cimmino: “Colpevoli già individuati”

Tiziano Valle

Caccia alla banda che taglia gli alberi sui boschi di Quisisana. La polizia municipale è al lavoro per identificare i 5 ragazzi che sono riusciti a scappare martedì pomeriggio «per assicurarli alla giustizia», dice il sindaco Gaetano Cimmino. Che rivela anche che gli agenti «hanno riconosciuto i volti di alcuni di essi». Un’indagine partita attraverso specifici appostamenti dei vigili urbani, che sono riusciti anche a sequestrare gli arnesi utilizzati dai ragazzi. Un servizio di contrasto ai reati ambientali che è stato intensificato durante questo periodo, perché da anni i boschi di Quisisana subiscono la mattanza del taglio degli alberi utilizzati poi per l’accensione dei falò dell’Immacolata. Un lavoro che proseguirà anche nelle prossime settimane: «Parte in ampio anticipo l’attività di contrasto nei confronti dei vandali che, in prossimità dell’Immacolata, devastano ettari di vegetazione per ricavare la legna da ardere per i falò – garantisce Cimmino – Ci impegneremo a fondo per evitare che si verifichi questo scempio. La polizia municipale continuerà ad essere in prima linea nel contrastare qualsiasi forma di illecito sul nostro territorio».


ULTIME NEWS