Pompei. Da 3 giorni sparito dall’ospizio, città in ansia per Mimmo

Pompei. Da 3 giorni sparito dall’ospizio, città in ansia per Mimmo

Da tre giorni non si hanno più notizie di Domenico Casillo. L’uomo, di 64 anni, originario di Napoli era uno degli ospiti della casa di riposo di Pompei. Domenico, che era conosciuto da tutti all’interno della struttura ed era molto benvoluto, ha fatto perdere le sue tracce lunedì sera. Un ospite fisso della casa di riposo di via Nolana che accoglie gli anziani, dove l’uomo vi trovava rifugio e dimora. “Domenico – raccontano alcuni di quelli che lo hanno incrociato spesso – ha problemi di memoria e non è la prima volta che decide di allontanarsi dalla casa di riposo”. Ma, fino a questo momento, di solito le scappatelle erano durate al massimo 24 ore. Il fatto, invece, che da ben 3 giorni Domenico Casillo non si sia fatto sentire sta preoccupando un po’ tutti quelli che lo conoscono e quelli che, in un modo o nell’altro, hanno cercato spesso di dargli una mano.


ULTIME NEWS