Pimonte. Aggredita vicino casa, una 51enne reagisce e mette in fuga il ladro

Pimonte. Aggredita vicino casa, una 51enne reagisce e mette in fuga il ladro

Un’aggressione vicino l’ingresso della propria abitazione, una 51enne riesce a reagire e mettere in fuga il ladro. E’ capitato ancora. E a una settimana di distanza dalla cruenta rapina che aveva lasciato sotto choc un 69enne di Agerola, legato, ferito al volto con pugni e derubato dei soldi trovati sparsi in casa. Questa volta la vittima è una donna, una casalinga, di Pimonte che ieri, dopo aver accompagnato il marito alla fermata del bus alle 6 del mattino, stava rientrando nel proprio appartamento. Colta di sorpresa alle spalle, la 51enne è stata bloccata e velocemente il bandito le ha oscurato la vista con una mano. Probabilmente la vittima avrebbe, forse, potuto riconoscerlo. Ne è scaturita una colluttazione e una volta liberata, la donna è riuscita a mettere in fuga il malintenzionato che, per paura di essere identificato dalla vittima è scappato velocemente, attraversando un vicoletto di 100 metri e facendo perdere le sue tracce una volta arrivato sulla strada principale.

+++ Leggi l’articolo completo su Metropolis in edicola o sulla versione digitale http://metropolis.ita.newsmemory.com/


ULTIME NEWS