Elena Pontoriero

Crimine, notte di controlli Pimonte e Agerola blindate

Crimine, notte di controlli Pimonte e Agerola blindate

Elena Pontoriero

Comuni dei Lattari sotto assedio, perquisizioni infinite tra Pimonte e Agerola. Si allargano a macchia d’olio le indagini, alla ricerca di armi e droga. Controlli che si sono concentrati per circa tre ore nei due territori che, in appena nove giorni, sono stati al centro delle cronache per una rapina a domicilio con ferimento di un uomo di 69 anni e di un’aggressione ai danni di una donna 51enne. Un allarme criminalità che ha fatto scattare le perquisizioni che, nella notte tra giovedì e venerdì, sono state effettuate dai carabinieri della locale stazione, coordinati dalla Compagnia stabiese agli ordini del maggiore Donato Pontassuglia e del tenente Andrea Riccio. I militari hanno rintracciato le persone ritenute sospette e hanno continuato i controlli nelle rispettive abitazioni di quest’ultimi. Una decina di appartamenti e persone, alcune con precedenti penali, sono stati passati al setaccio dagli uomini in divisa. Indizi acquisiti dagli investigatori che stanno completando il puzzle per arrivare alle organizzazioni criminali attive sui Lattari.


ULTIME NEWS