Sicurezza a Torre del Greco, debuttano le nuove bici elettriche della polizia municipale

Sicurezza a Torre del Greco, debuttano le nuove bici elettriche della polizia municipale

Torre del Greco. Hanno «debuttato» in occasione della Notte Sacra organizzata lungo le strade del centro storico, chiuso al traffico e aperto alle iniziative religiose promosse dalla basilica di Santa Croce per la canonizzazione di Vincenzo Romano e alle manifestazioni volute dall’associazione commercianti torresi per avviare la grande corsa in vista delle festività natalizie.

Iniziative capaci di richiamare migliaia di fedeli e curiosi, guardati a vista grazie alle due nuove bici elettriche in dotazione al comando di polizia municipale. Una volta chiusi i varchi d’accesso alla ztl pedonale, infatti, gli agenti della polizia municipale guidati dal comandate Salvatore Visone hanno pattugliato le strade del centro storico in sella a due moderne biciclette a impatto zero sotto il profilo ambientale: «Si tratta di un ulteriore strumento voluto dall’amministrazione comunale per garantire un adeguato controllo del territorio – spiega l’assessore alla polizia municipale, Monica Ascione – in particolare in occasione degli eventi per cui è prevista la chiusura al traffico delle strade. Le bici elettriche consentiranno ai nostri vigili urbani di muoversi agevolmente e velocemente all’interno della ztl per risolvere eventuali criticità».

Superato il primo banco di prova della Notte Sacra, ora i vigili urbani dovranno «pedalare» in vista delle imminenti festività natalizie: «Si tratta di uno strumento utile e moderno – sottolinea il comandante Salvatore Visone – grazie a cui contiamo di assicurare un servizio ancora più efficace, in particolare durante le festività natalizie in cui il centro storico diventa meta di migliaia di cittadini».