Tiziano Valle

Palma: «La Juve Stabia deve diventare la seconda realtà in Campania dopo il Napoli»

Palma: «La Juve Stabia deve diventare la seconda realtà in Campania dopo il Napoli»

Tiziano Valle

«Stiamo cercando una struttura dove la prima squadra e i ragazzi del settore giovanile possano allenarsi. Non deve mai più accadere che un talento come Donnarumma (portiere del Milan, ndr) non passi dalla Juve Stabia. Castellammare ha le potenzialità per diventare la seconda squadra della Campania, dopo il Napoli». A parlare è l’avvocato Giovanni Palma, vicepresidente della Juve Stabia, anello di congiunzione tra il gruppo romano che detiene la maggioranza delle quote – rappresentato dal presidente Felice Ciccone – e la minoranza dello storico patron Francesco Manniello «con il quale è nata una grande amicizia». Giovanni Palma è considerato un genio del Diritto Tributario e societario, vanta studi professionali a Napoli, Roma, Milano e Londra ed è un grande appassionato di calcio «già da quando ero piccolo guardavo tantissime partite, soprattutto di calcio giovanile e categorie inferiori».

 


ULTIME NEWS